Porsche, al via le assunzioni di 1400 persone per puntare sulle auto elettriche

La Porsche è alla ricerca di personale: il motivo? In Germania si stanno cercando almeno 1400 persone, nella zona di Stoccarda, per farle diventare nuovi dipendenti dell’azienda in modo da andare a creare un progetto davvero importante che mantenga il passo con i tempi. Si vuole costruzione un’auto elettrica che sarà considerata il simbolo del futuro. E’ questo l’obiettivo del nuovo piano assunzioni presso la città di Zuffenhausen, in modo da dare il via all’auto elettrica Mission E, che potrebbe essere immessa sul mercato entro il 2020. Sarà una delle prime auto sportive con 600 cavalli, capace di raggiungere in soli tre secondi la velocità di 100 chilometri orari.

Di questi 1400 dipendenti almeno 200 dovranno dedicarsi ai settori dell’information technology e del digital. Tale mossa di mercato testimonia che anche un leader assoluto come Porsche non vuole restare a guardare quando si tratta di seguire lo sviluppo e l’avanzamento tecnologico in campo automobilistico. Ovviamente le persone assunte saranno trasferite presso lo stabilimento di lavoro designato e potranno subito iniziare a lavorare sul progetto che si presenta come il più interessante dei prossimi anni.

Al momento Porsche fa parte del Gruppo Volkswagen, un’altra grande potenza che si sta mettendo in gioco con le auto elettriche. Entro il 2020, come detto, è prevista l’immissione dell’auto l’elettrica Mission E nel mercato europeo.

Tra le varie figure di rilievo che si stanno cercando, l’azienda punta su esperti che abbiano conoscenze a livello di e-mobility, di digitalizzazione e di tutto ciò che riguarda la connettività in merito al settore automobili. In questo modo si potrà lavorare su una produzione digitale con l’obiettivo di modernizzare l’ambiente di lavoro, concetto primario sul quale punta uno dei membri del comitato esecutivo del gruppo Porsche, Andreas Haffner.

Se pensi di avere talento e ti senti portato per questo tipo di lavoro, poiché possiedi le conoscenze richieste potresti a breve realizzare il tuo grande sogno. Del resto l’azienda vive una competizione diretta con fornitori e non solo con altre attività aziendali: per questo la fase di ricerca sembra essere diventata fondamentale per andare a creare un progetto che potrà sicuramente diventare la rivoluzione di un intera rivoluzione elettrica a livello automobilistico.

E’ innegabile che l’evoluzione del settore automotive ha dato inizio a una serie di nuove specializzazioni e di esigenze lavorative che possono aprire la porta verso nuove professioni e figure altamente professionali che segnano l’inizio di un nuovo importante capitolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *